Quarzo_Rosa_Pinzette.png

Quarzo Rosa

E' un quarzo traslucido, di colore rosa pallido, ma può essere anche cristallino, sino ad essere quasi trasparente o traslucido nelle varietà più pregiate e ricercate

I nostri Quarzi Rosa

Il quarzo rosa, attinente al gruppo degli ossidi con sistema cristallino trigonale, è utilizzato da moltissimo tempo per la realizzazione di svariati prodotti in tutto il globo, tanto che risulta fosse impiegato per questo scopo già ai tempi degli Assiri per comporre monili e gioielli.


Come intuibile dal nome assegnatole, questa varietà spicca per il suo delicato ed inconfondibile colore rosa, presentando sfumature ed inflessioni che possono spaziare dalle tinte più intense a quelle difficilmente percepibili ad occhio nudo e dovute alle inclusioni di dumortierte – nel caso di opacità, o da alluminio e fosforo quando si manifesta con diversi gradi di trasparenza.


Talvolta scambiato per il cristallo di rocca, il quarzo rosa è anche un materiale molto resistente, al punto da poter essere scalfito solo da pietre con una durezza superiore (come i diamanti o il corindone).

 

E’ presente in abbondanza in tutto il mondo, in particolare in Brasile, India, Kenya, Mozambico e Madagascar, presentandosi quasi sempre in forme massicce, prive di bordi o terminazioni.

 

Tuttavia è stata recentemente scoperta una forma cristallizzata di questo minerale, generata nelle sottili venature delle pegmatiti, considerata molto rara e preziosa e conosciuta come quarzo rosa cristallino.

Provenienza

  • Brasile

  • India

  • Mozambico

  • Madagascar

  • Kenya