Zirconia_Pinzette.png

Zirconia Cubica

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

Le nostre Zirconie Cubiche

Spesso confusa con lo zircone, minerale dello zirconio di origine naturale, la zirconia cubica nasce, o meglio, viene creata nel 1976 da alcuni scienziati del Lebedev Physical Institue di Mosca che sciolsero assieme zirconio e biossido di zirconio in polvere, per poi riscaldare ad altissime temperature il composto ottenuto. 


Celermente commercializzata come diamante sintetico a basso costo per la sua similitudine con quest’ultimo, si presenta come un cristallo incolore, molto luminoso e trasparente, ovviamente privo di inclusioni considerata la sua genesi artificiale.

 

Viene frequentemente colorata nel corso della sua creazione grazie all’aggiunta di diversi ossidi metallici, arrivando ad assomigliare molto ai diamanti fancy, gialli o blu, anche in virtù della sua considerevole durezza (8,5/10 scala Mohs). La maggior parte degli esemplari in commercio, tuttavia, vengono creati privi di colorazione.